Quì c’è posto: Sparwasser continua ad accogliere

Sono passati 50 giorni da quando Sparwasser ha aperto le sue porte ai senza fissa dimora. Sembrava un azzardo, una sfida organizzativa troppo complessa: smantellare il bar, procurarsi letti, coperte, cuscini, individuare le persone che avevano bisogno di un rifugio, conquistare la loro fiducia, raccogliere fondi necessari a sostenere le tantissime spese quotidiane, organizzare decine di volontari per la colazione, il pranzo, la cena, dormire con gli ospiti, sanificare ogni mattina, fare i tamponi periodici a tutti…

Ci siamo riusciti grazie al contributo concreto ed economico di tantissime persone. Prevedevamo di arrivare a fine febbraio, ma visto il meteo di questi giorni e l’imminente rafforzamento delle restrizioni abbiamo deciso di proseguire fino alla primavera.

Per arrivare al 31 marzo serve un piccolo sforzo e un piccolo contributo da parte di chi può. Ci stiamo invece già organizzando per coprire tutti i turni per i pasti, ma se vuoi dare una mano contattaci.

Grazie a tutte e tutti per il #caloreumano che abbiamo organizzato e trasmesso insieme, così forte da contrastare l’insopportabile freddezza istituzionale di questi mesi.

€395 su €3.000 raccolti
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €100,00

Add Comment