Image Alt

Nonna Roma

Termini: ostacolata assistenza ai senza dimora

Apprendiamo che vigilantes e militari alla stazione Termini impediscono o comunque disincentivano le associazioni di volontariato a portare cibo e indumenti alle persone senza dimora.

“Dobbiamo difendere gli spazi commerciali” sembra sia la giustificazione.

Da quando l’impresa economica viene prima del diritto a vivere di una persona?

Sappiamo bene che dormire in stazione non è la soluzione ed è per questo che a più riprese abbiamo chiesto, insieme ad altre associazioni, un intervento strutturale al Comune di Roma che, solamente in questi mesi, stiamo intravedendo grazie ad un incremento importante dei posti per l’emergenza freddo. Sappiamo che non basta ma questa è la strada su cui occorre continuare.

Impedire però a volontarie e volontari di assistere chi si trova al freddo è quanto di più indegno possa succedere in un paese civile.