Image Alt

Nonna Roma

Baobab: fioriere antibivacco e sgombero dell’amministrazione Raggi

FIORIERE ANTI-BIVACCO E SGOMBERO PRESIDIO BAOBAB A PIAZZALE SPADOLINI
CONTINUA LA GUERRA CONTRO I POVERI DA PARTE DELL’AMMINISTRAZIONE RAGGI

A Piazzale Spadolini da anni c’è il presidio di Baobab Experience dove vengono accolti migliaia di migranti, tra cui richiedenti asilo e transitanti. Come dicono gli stessi attivisti è un luogo che non dovrebbe esistere ma questa é la condizione riservata a queste persone da parte del Comune di Roma.

Ieri siamo stati al presidio per la nostra campagna sui vaccini ed abbiamo visto questo scempio: Grandi Stazioni ed il Comune di Roma hanno deciso di posizionare delle gigantesche fioriere “anti-bivacco” nel piazzale dove questi ragazzi si appoggiavano e dormivano.
Stamani hanno addirittura effettuato uno sgombero dei giacigli di fortuna e delle persone che dormivano lì.

Nel nome del “decoro urbano” si propone così un’architettura ostile anti-uomo e si tenta di cancellare il problema spostandolo altrove, quando l’assenza di politiche sull’immigrazione, di azioni concrete per l’accoglienza e l’assistenza e la totale indifferenza verso persone in difficoltà è evidente, l’ennesimo atto contro gli ultimi e chi fa solidarietà tutti i giorni.
Invece di prendersi cura delle persone, ricercare soluzioni insieme alle associazioni si preferiscono politiche come queste.

Siamo a fianco di Baobab Experience e di questi ragazzi e ragazze.