Image Alt

Dicembre 2021

Il freddo è arrivato, ma nella nostra città sono migliaia le persone che non hanno una casa. Il Comune di Roma si è mosso ed ha messo a disposizione di ogni municipio 40mila euro per aprire strutture, anche in collaborazione con le associazioni, per i senza dimora. Ora occorre che i municipi accelerino. Al momento tre non hanno proprio utilizzato le risorse. Superata questa "emergenza" freddo serve però costruire un nuovo modello di accoglienza con interventi strutturali e centri aperti tutto l'anno. Ne abbiamo parlato con Fanpage.it

Bonus vacanze, bonus monopattino, bonus terme. Sono tantissimi i bonus finanziati dall’inizio della pandemia, ma nella nuova legge di bilancio c’è un grande assente. Dov’è l’agevolazione pensata per chi ha bisogno di un supporto psicologico? Il budget richiesto nella Manovra 2022 era di 50 milioni di euro ripartiti tra un bonus di avviamento - un bonus di 150 € per persone maggiorenni a cui era stato riconosciuto un disturbo mentale senza limiti di reddito - e un bonus di sostegno suddiviso per varie fasce di

È venuto a mancare il 22 di questo mese padre Claudio Santoro, sacerdote della chiesa di San Barnaba del quartiere Torpignattara. Lo abbiamo conosciuto durante il primo lockdown nella ricerca di derrate alimentari da distribuire a migliaia di persone rimaste senza un soldo con il blocco delle attività. Da allora ne abbiamo potuto apprezzare le qualità umane e l'abnegazione a favore degli ultimi e degli emarginati in un quartiere difficile dal punto di vista dell'integrazione e della capacità economica di tante famiglie. Il lavoro nella

Rhomeless è la città dove circa 17mila persone dormono in strada e in condizioni di massima marginalità sociale. Per questo lo scorso inverno abbiamo aperto per la prima volta tre centri per senza fissa dimora in diverse zone della città. Grazie alle nostre volontarie e volontari abbiamo creato una comunità che non ha mai lasciato sole queste persone: non solo un tetto sopra la testa, ma corsi di italiano, avviamento al lavoro e una rete che ha supportato i nostri ospiti nella ricerca di soluzioni

Siamo di fronte ad un importante rincaro delle bollette della luce e del gas che impatta negativamente sulla vita di milioni di famiglie già stremate dall'emergenza economica scaturita dal Covid. Nel 2022 una famiglia tipo potrebbe arrivare a spendere 1200 euro in più per gas e luce. Cifre mostruose. Dai sindacati, al tavolo con il Governo, era emersa la proposta della costituzione di un Fondo di Solidarietà che abbassava limitava i rincari ai redditi bassi attraverso un contributo che provenisse dai redditi sopra i 75 mila euro

Sabato 27 novembre, alle 10:30, presenteremo e organizzeremo le attività del progetto Fuori Classe di Nonna Roma e Sparwasser e della scuola di italiano di Sparwasser. Entrambe le attività sono gratuite per gli utenti, e sostenute con un progetto finanziato dall’8x1000 della chiesa valdese. Le attività partiranno la prossima settimana, lunedì 29 novembre, a Sparwasser (via del Pigneto 215) e saranno così strutturate: lunedì e giovedì, dalle 18:00 alle 19:30, scuola di italiano martedì dalle 16:00 alle 19:00 doposcuola medie e superiori sabato dalle 10:00 alle 13:00 doposcuola

Ieri siamo state a trovare i nostri amici e amiche della Semi di Comunità - CSA Roma (Comunità che Supporta l'Agricoltura) e a conoscere da dove provengono le cassette, preparate con tanta cura e colme di verdure coltivate collettivamente, che tutte le settimane mettiamo a disposizione per le famiglie dell'Emporio Solidale. Abbiamo fatto un giro nei campi, imparato che esistono varietà di frutti della terra fino ad oggi sconosciute e come si può mettere in pratica un'economia sostenibile e comunitaria per garantire un'alimentazione fatta

Si riparta dai 5 milioni e mezzo di euro messi a bando per le vulnerabilità e rimasti inutilizzati L’Assessora alle politiche sociali del Comune di Roma, Barbara Funari, ha comunicato, nella serata di ieri, di aver firmato un provvedimento con cui si prevede lo stanziamento ai Municipi di fondi aggiuntivi per l’accoglienza temporanea dei senza fissa dimora, in vista del freddo dei prossimi mesi. Si tratta sicuramente di una buona notizia, che auspichiamo possa trovare la pronta risposta di tutti i Municipi e che speriamo possa

Questa mattina è stato reso pubblico che la precedente giunta del VII municipio ha previsto di impiegare a titolo gratuito percettori/rici del reddito di cittadinanza nella manutenzione del verde, dell’arredo urbano e degli spazi pubblici. Indubbiamente le strade e gli spazi verdi di questa città necessitano di maggiore pulizia e cura ma questa deve passare attraverso un risanamento di Ama e nuove assunzioni, con regolari contratti e una paga dignitosa. Il reddito di cittadinanza non può essere sostitutivo del salario perché dovrebbe essere uno strumento

Sono passati 3 mesi dall'inaugurazione del progetto "Nonna Roma Social Market" promosso insieme ad Arci Roma e finanziato dal bando Comunità Solidali della Regione Lazio. Abbiamo aiutato circa 100 famiglie che oggi non prendono più un pacco preconfezionato, ma fanno la spesa, scegliendo tra prodotti alimentari, per l'igiene personale e la casa, nonché frutta e verdura. Finora il bilancio è più che positivo e vorremmo estendere, nei prossimi mesi, il progetto dell'emporio a tante altre famiglie e sperimentarlo in tanti altri luoghi della città. È una pratica