Image Alt

Nonna Roma

Mobilitazione al Campidoglio per la votazione della mozione sull’Art. 5

Domani, martedì 7 giugno, dalle 14.30 presidio in occasione della votazione della mozione sull’articolo 5 del decreto Renzi-Lupi

Un’ampia rete, composta da movimenti, associazioni e realtà solidali, sindacati conflittuali, per martedì 7 giugno dalle ore 14.30 in Campidoglio promuove un presidio in occasione della discussione della mozione firmata dai consiglieri di maggioranza sulla modifica dell’articolo 5 del decreto Renzi-Lupi del 2014. Se approvata, impegnerebbe il Sindaco di Roma a richiedere la “modifica” a livello nazionale dell’articolo 5 del decreto, oltre che a stabilire i criteri di una deroga a livello comunale da applicare ai cosiddetti “meritevoli di tutela”.

Come ricordano gli organizzatori nell’appello, la residenza anagrafica si configura come comunicazione all’ente pubblico del luogo della propria dimora abituale.
Tale dichiarazione consente di esercitare fondamentali diritti sociali, civili, di welfare (come l’accesso a sanità, istruzione, previdenza).

Pertanto gli organizzatori invitano tutte le realtà cittadine a mobilitarsi per rilanciare le loro richieste: abrogazione dell’art. 5 e deroga ampia a livello locale che comprenda tra  i «meritevoli di tutela» anche chi si trova in condizione di vulnerabilità socio-economica.

Organizzazioni e persone che promuovono la mobilitazione (elenco in aggiornamento):

Movimento per il Diritto all’Abitare-Roma
AS.I.A. Usb
ActionAid Italia
A Buon Diritto Onlus APS
Nonna Roma
Arci Roma
Clasp-Coordinamento Lavoratori/trici della Statistica Pubblica
Frazione Internazionalista Rivoluzionaria
Enrico Gargiulo (Università di Bologna)
Lab Puzzle

Per maggiori informazioni vai all’evento Facebook.