Image Alt

Nonna Roma

Municipio Roma X approva mozione sul superamento dell’attuale procedura di iscrizione anagrafica per i senza dimora

Apprendiamo con soddisfazione che il Consiglio del Municipio Roma X ha approvato il 9 giugno scorso, una mozione a prima firma del Consigliere Marco Possanzini in linea con quella da noi proposta per il superamento dell’attuale procedura di iscrizione anagrafica per i senza dimora, ossia la residenza fittizia.

Con l’attuale procedura chi è senza dimora impiega anche più di 6 mesi per ottenere l’iscrizione anagrafica e a questo consegue l’impossibilità di godere di tutti quei diritti connessi alla residenza quale ad esempio la salute e l’istruzione.

La mozione invece impegna il Presidente e la Giunta municipali a promuovere presso il competente Assessorato Capitolino il superamento della delibera 31/2017 per garantire l’effettività del diritto alla residenza anagrafica delle persone senza dimora.

I Consigli dei Municipi I, II e XIII hanno già protocollato mozioni che richiedono la modifica dell’attuale procedura di ottenimento della residenza fittizia ed anche i Municipi V e IX si stanno muovendo nella stessa direzione con l’approvazione di Risoluzioni da parte delle relative Commissioni Politiche Sociali.

Continua il percorso di lotta avviato con la campagna “Rhomeless” e all’interno del dossier “Dalla strada alla casa – Un rapporto sui senza dimora a Roma” affinché a tutti e tutte sia garantito il godimento dei propri diritti.